Home > Comunicazioni > Massime prestazioni per EN45545
 NEWS - 2013

Download

Massime prestazioni per EN45545

Massime prestazioni per EN45545: le nuove promozioni LATI al livello HL3

Con il nuovo standard europeo EN45545, attivo a partire dal 2013, la possibilità di impiegare materiali plastici nel settore ferroviario viene valutata attraverso uno studio sull'infiammabilità, sulla tossicità e sulla densità ottica dei fumi.
Sulla base di questi risultati viene assegnato un indice di rischio ("hazard level", o HL) che può assumere
i valori 1, 2 o 3.

La massima sicurezza è indicata da HL3, parametro che assicura:

  • l'autoestinguenza del materiale secondo i restrittivi limiti imposti sul valore di limite di ossigeno (LOI) e resistenza alla fiamma;
  • la ridotta tossicità e opacità dei fumi, entrambi fattori critici nel caso di fuga da un ambiente confinato in cui sia presente un incendio.
Per il futuro LATI considera strategico il settore dei trasporti ferroviari e per questa ragione ha ulteriormente puntato sui materiali da utilizzare per le parti elettriche in tensione operanti nei veicoli su rotaia.
È quindi con soddisfazione che annuncia la promozione al livello di massima prestazione HL3 di tre compound autoestinguenti già ben affermati in altri ambiti industriali:
  • LATAMID 66 H2 G/25-V0HF1: PA66, 25% fibra di vetro, autoestinguente
  • LATAMID 6 H2 G/30-V0HF1: PA6, 30% fibra di vetro, autoestinguente
  • LATAMID 6 H-V0: PA6, autoestinguente
Si tratta di un risultato di particolare importanza perchè in tutti i tre casi viene proposto un compound flame retardant senza alogeni nè fosforo rosso, quindi in linea con i più severi criteri di rispetto dell'ambiente e della salute umana.

Alle ottime prestazioni alla fiamma, i tre compound affiancano anche eccellente processabilità e interessanti caratteristiche meccaniche ed elettriche.

Tutte le formulazioni si distinguono inoltre per la buona resistenza all'impatto e la più che valida deformabilità, fattori che permettono finalmente la messa a punto anche di quei progetti in cui è necessaria una certa flessibilità.

I gradi appena "promossi" si affiancano agli altri compound LATI già saldamente ancorati al rating HL3, ossia il LATAMID 66 H2 G/25-V0CT4 (PA66, 25% fibra vetro) e il LARTON GCE/650 (PPS, 65% misto fibra vetro e carica minerale).

Si consolida quindi la proposta LATI per il settore ferroviario, sia per la sostituzione dei metalli che di compositi, termoindurenti e termoplastici di maggior costo.

I tecnici LATI sono a disposizione per ogni ulteriore informazione.

10 Settembre 2013

Contatto: email: marketing@it.lati.com
LATI Industria Termoplastici S.p.A.
Via F. Baracca, 7 21040
Vedano Olona (VA) - Italia
Tel. : +390332409111 - Fax: +390332409307

Copyright © 2007 - LATI Industria Termoplastici S.p.A. - Sede legale: via F. Baracca, 7 - I - 21040 VEDANO OLONA (VA)
Codice Fiscale e Registro delle Imprese di Varese 00214880122 - Capitale Sociale € 3.818.400 i.v.
Tel. +39-0332-409111 - Fax +39-0332-409307 - email: info@lati.com - P.IVA IT00214880122