Home > Normative > Schede di sicurezza materie prime
 SCHEDE DI SICUREZZA MATERIE PRIME
 
Scheda di sicurezza materie prime

Lati S.p.A. utilizza per la formulazione della sua ampia gamma di prodotti oltre 500 materie prime tra resine di base, rinforzi, additivi, lubrificanti e coloranti.
Per ognuna di esse viene preventivamente richiesta al fornitore la relativa SDS che viene valutata secondo rigide procedure tossicologiche al fine di autorizzarne il possibile utilizzo; la filosofia, che da sempre persegue Lati S.p.A. e che ne ha fatto uno dei punti cardine della propria politica ambientale, è la continua ricerca di materie prime sempre meno pericolose per l'uomo e per l'ambiente. Ciò ha permesso a Lati S.p.A. di trovarsi sempre in una posizione di vantaggio quando interventi legislativi hanno portato alla limitazione d'impiego di talune materie prime potendo sempre proporre per tempo alla propria clientela una alternativa ecologica. Questo tipo di approccio addirittura anticipa molti dei requisiti previsti dal nuovo Regolamento europeo, concernente la registrazione, valutazione e autorizzazione delle sostanze chimiche, denominato REACh.

A seguito di questa attenta valutazione la materia prima passa ai laboratori di Ricerca & Sviluppo per la verifica delle caratteristiche, dopodiché viene dato il via alla fase di preindustrializzazione in cui si realizza la messa a punto del prodotto conforme agli standard richiesti.
Solo dopo questo ulteriore passaggio una materia prima può entrare a far parte del ciclo produttivo vero e proprio. Tutto ciò a garanzia, da una parte, della salute degli operatori che manipolano le sostanze e, dall'altra, del cliente a cui viene assicurato un prodotto conforme ai più elevati standard qualitativi e ambientali.

Tutte le SDS delle materie prime, sia sperimentali che di produzione, e le loro caratteristiche concorrono alla formazione di un database tossicologico, costantemente aggiornato, inserito all'interno del sistema gestionale SAP contribuiscono, insieme a qualificate fonti di letteratura tecnica, alla creazione delle SDS dei prodotti finiti.

I fornitori di Lati S.p.A. sono pregati di inviare le SDS dei loro prodotti, in italiano e compilate secondo quanto prescritto dalla Dir. 2001/58/CE, tramite posta elettronica all'indirizzo email dedicato.

Copyright © 2007 - LATI Industria Termoplastici S.p.A. - Sede legale: via F. Baracca, 7 - I - 21040 VEDANO OLONA (VA)
Codice Fiscale e Registro delle Imprese di Varese 00214880122 - Capitale Sociale € 3.818.400 i.v.
Tel. +39-0332-409111 - Fax +39-0332-409307 - email: info@lati.com - P.IVA IT00214880122