Home > Normative > REACH
 REACh - Registration Evaluation Authorisation of Chemicals

 
REACh Registration Evaluation
Authorisation of Chemicals


Il nuovo Regolamento europeo n. 1907/2006 approvato il 18 dicembre 2006 relativo alla registrazione, valutazione, autorizzazione e restrizione delle sostanze chimiche, meglio noto come REACh, coinvolgerà dal giugno 2007 migliaia di imprese europee oltre alle centinaia di migliaia di aziende a valle, che ne subiranno anche indirettamente gli effetti.

Lati S.p.A., conformemente al proprio impegno al miglioramento continuo sul fronte della sicurezza, della salute dei dipendenti e della tutela ambientale, nonché della gestione responsabile del prodotto lungo tutto il ciclo di vita, ha identificato e sta sviluppando una serie di azioni per essere pronta all'impatto del REACh.

In quest'ottica Lati S.p.A. sta investendo molto nella comunicazione, interna ed esterna (ad esempio fornitori e clienti), nella creazione di una lista delle sostanze utilizzate che potrebbero rientrare nelle disposizioni del REACh, nella valutazione dei dati disponibili e nell'eventuale richiesta di integrazioni, nella creazione di un gruppo di lavoro multidisciplinare (per quanto concerne le valutazioni tossicologiche, di sicurezza, di valutazione del rischio e di valutazione degli impatti commerciali), nella definizione degli usi identificati e di quant'altro possa essere necessario all'applicazione del nuovo Regolamento.

Per qualsiasi comunicazione inerente gli aspetti del REACh, fornitori e clienti sono invitati a contattare Lati S.p.A. per il tramite del servizio Ricerca & Sviluppo.

Copyright © 2007 - LATI Industria Termoplastici S.p.A. - Sede legale: via F. Baracca, 7 - I - 21040 VEDANO OLONA (VA)
Codice Fiscale e Registro delle Imprese di Varese 00214880122 - Capitale Sociale € 3.818.400 i.v.
Tel. +39-0332-409111 - Fax +39-0332-409307 - email: info@lati.com - P.IVA IT00214880122