Compound termicamente conduttivi LATICONTHER sono disponibili su molteplici resine di base, dal PP al PPS, sia nelle versioni elettricamente isolanti CP che elettricamente conduttive GRTERMICAMENTE CONDUTTIVI

Trasportare calore efficacemente anche attraverso parti realizzate con materiali polimerici è possibile con i gradi della famiglia LATICONTHER.

I vantaggi legati ai compound termicamente conduttivi rispetto alle classiche soluzioni in metallo sono molteplici: dal peso contenuto al costo nel complesso inferiore, dall’elevatissima inerzia chimica ai coefficienti di dilatazione termica lineare comparabili a quelli di rame e alluminio, dalla semplice gestione di scarti e sfridi alla versatilità in termini di progettazione e design.

I LATICONTHER sono disponibili su molteplici resine di base, dal PP al PPS, sia nelle versioni elettricamente isolanti CP che elettricamente conduttive GR:

  • CP: caricati fino al 85% con ceramiche termoconduttive;
  • GR: caricati fino al 70% con grafite selezionata.

La proposta LATICONTHER prevede anche gradi autoestinguenti certificati per applicazioni in ambito elettrico, illuminotecnico e trasporti.

Applicazioni ideali dei LATICONTHER sono da trovarsi nell’ambito dell’elettronica, dove per esempio il raffreddamento dei moderni sistemi di illuminazione a LED è ottenibile efficacemente con dissipatori in polimero termoplastico stampati a iniezione. Progettando opportunamente la geometria del radiatore si possono infatti compensare le differenze di conduttività termica fra compound e metalli, soprattutto in regime di convezione naturale.

DATABASE MATERIALI

CONTATTA I NOSTRI TECNICI